La rimozione dell’amianto: quali sono i costi?

Una delle questioni più dibattute, quando si parla dello stoccaggio dell’eternit, riguarda i costi. Questi sono da considerarsi in funzione del metro quadro e possono cambiare in base alle condizioni per lo smaltimento dell’eternit stesso. Il personale necessario e le eventuali attrezzature per il sollevamento, insieme alla sicurezza,  sono tra i principali parametri per stabilire il prezzo.
Il prezzo per lo smaltimento di amianto, parte da una base comune di circa 7,50 euro al metro quadrato. I preventivi vengono in seguito perfezionati e modificati, sulla base anche del sopralluogo fa parte degli incaricati. Questi sono dei veri periti, che valutano la situazione specifica. Ovviamente tutti i costi per la messa in sicurezza dello stabile, sono una responsabilità diretta del proprietario dell’immobile interessato. Ma quali sono gli elementi che influenzano il prezzo finale? 

I parametri per la rimozione di eternit

Affinché si possano evitare fratture che potrebbero contaminare l’aria e inquinare la zona, la rimozione dell’eternit richiede molta attenzione. La dimensione della superficie da bonificare è un elemento molto interessante per i costi di smaltimento. Rimuovere pochi metri quadri di amianto, è differente dal rimuoverne migliaia: All’aumentare della quantità, aumentano anche i rischi. Indispensabile risulta dunque la consulenza di un team competente, che sappia come muoversi senza ledere nessuno: Per lo smaltimento amianto a Roma, Novaecologica risulta essere un’azienda di punta, impegnata nel rispetto delle regole e nel lavoro professionale.

Il costo del trasporto dell’amianto

Dopo l’effettiva rimozione delle lastre di eternit, è necessario procedere al traporto verso le aree appositamente adibite allo smaltimento. Bisogna calcolare la distanza e il mezzo di trasporto più adatto all’intervento, affinché possa rispondere ai criteri di sicurezza ed essere omologato per i rifiuti speciali. Bisogna poi tenere in considerazione che, se un mezzo di trasporto di 25.000 kg viene riempito per soli 1000 kg, allora il costo del trasporto sarà più oneroso, perché la cifra verrà diluita su meno peso. Per esempio, il trasporto di 1000 kg (all’incirca 60 mq di lastre di amianto) per 300 Km, avrà un costo di circa 500 euro. Il trasporto di 10.000 kg di eternit avrà invece un costo di circa 600 euro.
Per di più, non si deve considerare solo l’ampiezza dell’area coperta dal materiale da eliminare, ma anche la quantità di amianto impiegato nella costruzione, per capire il costo dello smaltimento. I prezzi dunque variano moltissimo in base al kg. Contattare un team di esperti fa capire subito come il rischio non debba essere sopravvalutato, ma progettato e prevenuto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi