L’importanza dei pianeti nel mondo dei segni zodiacali

Ti sei mai chiesto, a parte il tuo segno zodiacale, quanto davvero ne sai dell’oroscopo? Dietro questa  disciplina si nasconde un mondo, fatto di cose inspiegabili, misteri e di strette relazioni tra la nostra personalità e il mondo dei pianeti. E a proposito di pianeti vogliamo appunto dare una spiegazione di come questi si correlino ai segni e a come ne influenzano la personalità.

Ad esempio gli ariete che, come scrive oroscopissimi, sono un segno energico, non possono fare a meno del rosso

I pianeti in generale

Molti astrologi sostengono che i pianeti siano ancora più importanti delle case o degli ascendenti nonché siano la parte essenziale del tema natale.. Nel processo delle loro orbite, i pianeti si muovono dentro e fuori le costellazioni zodiacali, indugiando in alcuni molto più a lungo di altri, a seconda della velocità e delle dimensioni delle loro orbite. Quando sei nato, immagina il cielo notturno che si congela sul posto. Quali pianeti si trovano in quali costellazioni? La risposta ti aiuterà a leggere ancora di più nella tua personalità.

I pianeti interni

Mercurio, Venere e Marte sono chiamati i pianeti interni a causa della loro mutevolezza e vicinanza alla Terra. Per questo motivo, la precisione con il luogo e l'ora di nascita è molto più importante per questi. I segni che rientrano nelle posizioni del pianeta interno dettano i tratti, i bisogni e i desideri della tua personalità.

Mercurio è il pianeta della comunicazione, quindi determinare dove si trova quando sei nato ti dirà qualcosa su come impari. Venere governa la vita amorosa di una persona. Parla dei modi in cui esprimi affetto, di ciò che cerchi in un partner e in generale di ciò che trovi attraente. Marte è il pianeta del conflitto, dell'aggressività e dell'azione. Rappresenta l'espressione fisica della tua iniziativa e spinta, spesso applicabile sia alla tua vita sessuale che all'ambizione nel mondo degli affari, e parla dei modi in cui incanalate il desiderio e la rabbia.

I pianeti esterni

I pianeti esterni – Urano, Nettuno e Plutone (RIP) – hanno le orbite più lunghe e più ampie, il che li rende posizionamenti generazionali. Le persone nate entro pochi anni da te avranno probabilmente le stesse posizioni per tutti i pianeti esterni, il che le rende meno consequenziali nella carta di ogni singola persona. Il periodo più lungo in cui un pianeta esterno rimarrà nello stesso segno è di circa 15 anni. Urano governa il cambiamento, Nettuno governa i sogni, Plutone governa il potere.

I pianeti sociali

Giove e Saturno sono talvolta chiamati pianeti sociali perché le loro orbite sono più larghe e più lunghe di quelle dei pianeti interni, ma più piccole e più corte di quelle dei pianeti esterni. Rappresentano e influenzano il modo in cui le persone si relazionano alla società.

Giove è il pianeta della fortuna, dell'educazione e della crescita. Anche la posizione di Giove è vista come molto filosofica e potrebbe indicare come ti senti riguardo alla religione. Saturno riguarda limiti e confini. La posizione di Saturno può aiutarti a rivelare ciò che devi superare e le restrizioni che potresti incontrare lungo la strada, specialmente all'inizio della vita

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi